Leggere per crescere a Manaus

Manaus, capitale dello stato dell'Amazonas, in Brasile, è una città di circa due milioni di abitanti. Qui, Tommaso ed Elaine, piemontese di origini lucane lui, "manausina" lei hanno creato una associazione di volontariato a servizio dei meninos de rua, i bambini di strada che in Brasile sono milioni. Associazione che gioca la carta del riscatto a partire, dalla cultura: se vuoi salvare un bambino, mettigli in mano un libro: "Ler para crescer"! 
Sabato 26 gennaio, a Fermo, parrocchia di San Domenico, alle 17:30, Tommaso ed Elaine racconteranno la loro esperienza, attraverso video e foto, invitati da ALOE Onlus. Un'occasione per conoscere dall'interno la realtà dei bambini di strada e il lavoro dei volontari brasiliani. Nel 2012 in collaborazione con ALOE e "I Teatri del Mondo" di Porto Sant'Elpidio a Manaus è stato realizzato un laboratorio teatrale rivolto ai bambini di strada, che è culminato nella rappresentazione rivisitata del Guerin Meschino. Il progetto continuerà anche nel 2013. 
Sabato prossimo, Tommaso ed Elaine ci illustreranno il nuovo progetto che ALOE si impegnerà a finanziare e che prevede l'ospitalità dei bambini di strada di Manaus, in una struttura dove loro possano ritrovare un ambiente che li aiuti al reinserimento nella società, con un percorso scolare, professionale, psicologico e di fede. "Oggi - racconta Elaine - sono circa 40 i bambini che si incontrano sotto un ponte nel quartiere San Giorgio, nel centro di Manaus, con cui facciamo un lavoro di contatto, vicinanza. Per il futuro sentiamo il bisogno di fare un passo in più, per riuscire a passare da una semplice vicinanza a una ospitalità che potrebbe realmente cambiare il loro futuro".

0 commenti:

Posta un commento

 

_

Nota

Diario Latino non rappresenta una testata giornalistica perchè è aggiornato senza alcuna periodicità. Non può, quindi, considerarsi prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7/03/2001. L'autore non è un giornalista professionista e non è responsabile dei contenuti dei blog ai/dai quali è linkato. I commenti sono sottoposti ad approvazione. Diario Latino is licensed under Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate 3.0 Unported License. Proibita la ripubblicazione su altri siti/blogs.

Licenza Creative Commons

Statistiche