Paraguay. Fernando Lugo candidato al Senato

“Le autorità attualmente al potere assicurano di rispettare lo stato di diritto e la democrazia ma non hanno ancora spiegato i motivi del colpo di stato perpetrato lo scorso giugno”. Lo ha affermato l'ex presidente del Paraguay, Fernando Lugo, durante un incontro svolto a Quito con l'omologo ecuatoriano, Rafael Correa. Nel Palacio de Carondelet, sede del governo ecuatoriano, i due hanno affrontato anche temi legati all'attualità sudamericana e a progetti di sviluppo regionali. Ma all'orizzonte per entrambi ci sono le elezioni presidenziali.
L'attuale presidente dell'Ecuador si presenterà alle prossime elezioni presidenziali del febbraio 2013 alla ricerca del terzo mandato. Il 21 aprile 2013, poi, sarà il Paraguay ad andare al voto. Fernando Lugo è capolista dei candidati al Senato per il Frente Guasú (FG), una coalizione di 10 partiti di sinistra e movimenti popolari. Aníbal Carrillo e Luis Aguayo sono i candidati del Frente Guasú alla presidenza e vicepresidenza del Paraguay. Oltre a rinnovare la presidenza verranno eletti i membri delle due camere e i delegati al Parlamento del Mercado común del Sur (Mercosur). Proprio dal Mercosur, oltre che dalla Unión de Naciones Suramericanas (Unasur), il Paraguay è stato sospeso a seguito del voto del parlamento che il 22 giugno scorso ha deposto lo stesso Lugo. Al termine di una sessione durata circa 6 ore la maggioranza dei senatori hanno votato a favore della sua destituzione. Dietro il voto c'è l'ombra dei partiti di destra Partido Colorado e del Partido Liberal Radical Auténtico, avversari di Lugo. Il Parlamento paraguaiano ha quindi nominato il vicepresidente Federico Franco quale nuovo presidente.
A questo proposito Rafael Correa ha chiarito che l'Ecuador non riconosce alcun presidente diverso da Fernando Lugo. Entrambi hanno poi inviato il loro sostegno ed augurio di pronta guarigione al presidente del Venezuela, Hugo Chavez, attualmente a Cuba, dove è stato operato chirurgicamente per rimuovere cellule cancerogene maligne.

0 commenti:

Posta un commento

 

_

Nota

Diario Latino non rappresenta una testata giornalistica perchè è aggiornato senza alcuna periodicità. Non può, quindi, considerarsi prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7/03/2001. L'autore non è un giornalista professionista e non è responsabile dei contenuti dei blog ai/dai quali è linkato. I commenti sono sottoposti ad approvazione. Diario Latino is licensed under Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate 3.0 Unported License. Proibita la ripubblicazione su altri siti/blogs.

Licenza Creative Commons

Statistiche