Violeta se fue a los cielos: a Milano

violeta-parra
E' in corso la XVII edizione di Milano Film Festival. Fino al 23 settembre il Teatro Strehler di Milano sarà il centro nevralgico del festival, ma proiezioni saranno effettuale anche in altri spazi, come lo Spazio Oberdan. Con la direzione artistica di Alessandro Beretta e Vincenzo Rossini, Milano Film Festival 2012 si dimostra attento al cinema indipendente, coraggioso, di qualità.
Ne scrivo per segnalare che nella sezione “Fuori categoria” proprio allo Spazio Oberdan, martedì 18 settembre alle 15, viene proiettato anche il documentario Violeta se fue a los cielos, regia di Andrés Wood, vincitore del premio del Pubblico al Sundance Film Festival. Girato tra Cile, Argentina e Francia nel 2011, è un ritratto umano e artistico di Violeta Parra, autrice di Gracias a la vida e cantante simbolo della musica popolare cilena, come Diario Latino ha già documentato nel febbraio scorso. Violeta Carmen Parra Sandoval, nacque da famiglia povera il 4 ottobre 1917 a San Fabián de Alico, in Cile. “Un fiore nato in Cile”, viene definita nel trailer del film. Violeta Parra, interpretata da Francisca Gavilán, fu cantautrice, poetessa, pittrice, scultrice, arrivando ad esporre le proprie opere in Argentina, Finlandia, Francia, Italia, Russia. Fu la prima latinoamericana ad esporre al museo del Louvre a Parigi nel 1964. Violeta se fue a los cielos è un riadattamento dell'omonimo libro di Ángel Parra, figlio dell'artista. Nell'attesa di sapere se il film verrà distribuito nelle sale italiane, ad agosto, alla XVI edizione del Festival del Cine de Lima, Francisca Gavilán ha vinto il premio come miglior attrice protagonista.

0 commenti:

Posta un commento

 

_

Nota

Diario Latino non rappresenta una testata giornalistica perchè è aggiornato senza alcuna periodicità. Non può, quindi, considerarsi prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7/03/2001. L'autore non è un giornalista professionista e non è responsabile dei contenuti dei blog ai/dai quali è linkato. I commenti sono sottoposti ad approvazione. Diario Latino is licensed under Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate 3.0 Unported License. Proibita la ripubblicazione su altri siti/blogs.

Licenza Creative Commons

Statistiche