Obiettivo: recuperare la Memoria

"La Memoria tra letteratura, tango e teatro", dedicato alla memoria della storia recente vissuta dal popolo argentino, è finalizzato a sensibilizzare i partecipanti al tema dei diritti umani pesantemente violati nel periodo della dittatura militare. Punto di partenza è il romanzo “Due volte ombra”, scritto da Nicola Viceconti e patrocinato dell'Ambasciata Argentina per "aver contribuito alla costruzione e all'identità del popolo argentino". La Memoria tra letteratura, tango e teatro tratterà il dramma dei niños robados, figli dei desaparecidos, usati come bottino di guerra per le adozioni illegali messe in atto dal regime militare. Obiettivo: arrivare ad una maggiore consapevolezza di quello significa la parola "Memoria". Per non dimenticare sia la dittatura, sia il terremoto. Per non dimenticare ciò che è stato affinché non riaccada. Per questo è stata scelta la città de L’Aquila: per riaccendere l’attenzione e i riflettori su un popolo oramai dimenticato sotto le macerie. Ospite d'eccezione Luisa Kuliok. attrice argentina di fama internazionale, da sempre impegnata nella divulgazioni di temi sociali e culturali. Oltre a riflessioni sul tema della dittatura a cura di Nicola Viceconti, la Memoria tra letteratura, tango e teatro prevede la proiezione di filmati, momenti musicali con Ana Karina Rossi, esibizioni di tango con i maestri Helga Corpora e Andrea De Domincis. Stralci del romanzo "Due volte ombra" saranno interpretati dall'attore Fernando Cormick e Luisa Kuliok. All'evento, curato da Alessandra Turco, parteciperà Carlos Cherniak, Ministro dell’Ambasciata Argentina in Italia. Domenica prossima si comincia alle 18.

0 commenti:

Posta un commento

 

_

Nota

Diario Latino non rappresenta una testata giornalistica perchè è aggiornato senza alcuna periodicità. Non può, quindi, considerarsi prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7/03/2001. L'autore non è un giornalista professionista e non è responsabile dei contenuti dei blog ai/dai quali è linkato. I commenti sono sottoposti ad approvazione. Diario Latino is licensed under Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate 3.0 Unported License. Proibita la ripubblicazione su altri siti/blogs.

Licenza Creative Commons

Statistiche