In memoria dei Desaparecidos calabresi

desaparecidos
I lettori di Diario Latino ricorderanno che nel maggio scorso ho scritto della lodevole iniziativa del comune di Grottammare, nelle Marche, di intitolare una piazza alle Madres y Abuelas de Plaza de Mayo. In quell'occasione a spiegare il periodo della dittatura militare argentina sono intervenuti ospiti illustri tra cui Estela Carlotto, presidente Abuelas de Plaza de Mayo, Buscarita Roa, abuela de Plaza de Mayo che ha trovato sua nipote, Vera Vigevani Jarach, delle Madres de Plaza de Mayo – Linea Fundadora.
Oggi non posso fare a meno di segnalare che giovedì 30 agosto, alle 21, a San Basile (Cosenza), verrà intitolato un “largo” ai Desaparecidos. L'intitolazione vedrà la partecipazione, tra gli altri, di Carlos Cherniak, dell'Ambasciata argentina, Carlos Bentancourt, dell'ambasciata uruguayana, e Jorge Ithurburu, di 24 Marzo Onlus. Particolare riguardo sarà dedicato ai figli di genitori con origini di San Basile, detenuti-scomparsi a Buenos Aires durante la dittatura militare argentina e l’attuazione del Plan Condor nel Cono Sur. Un modo per non dimenticare e per ribadire ancora una volta il "nunca mas". Per l'occasione saranno piantati tre alberi di araucaria in ricordo di altrettanti Desaparecidos: Andrés Humberto Bellizzi Bellizzi, nato a Montevideo il 21 aprile 1952, scomparso il 19 aprile 1977; Hugo Alberto Scutari Bellizzi, nato a Buenos Aires il 7 novembre 1949, scomparso il 5 agosto 1977; Francisco Genaro Scutari Bellizzi, nato a Buenos Aires il 30 luglio 1948, scomparso il 18 ottobre 1978. Alle 22 verrà proiettato il lungometraggio Verdades Verdaderas, la storia di Estela Carlotto e delle Abuelas de Plaza de Mayo, per la regia di Nicolas Gil Lavedra.

0 commenti:

Posta un commento

 

_

Nota

Diario Latino non rappresenta una testata giornalistica perchè è aggiornato senza alcuna periodicità. Non può, quindi, considerarsi prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7/03/2001. L'autore non è un giornalista professionista e non è responsabile dei contenuti dei blog ai/dai quali è linkato. I commenti sono sottoposti ad approvazione. Diario Latino is licensed under Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate 3.0 Unported License. Proibita la ripubblicazione su altri siti/blogs.

Licenza Creative Commons

Statistiche