La Balada dell'estate 2012

leo-rodriguez
“L'estate sta finendo” cantavano i Righeira nel 1985 e non c'è dubbio: l'estate 2012 è preda del tormentone made in Brasil. In radio, nei canali televisivi musicali, dagli altoparlanti degli chalet della riviera un giorno sì e l'altro pure e per diverse volte, tre sono i brani che fanno scatenare i presenti e riempire le piste più o meno improvvisate a bordo spiaggia. Del successo di Ai si eu te pego di Michel Teló ho già scritto. Dopo di lui sono arrivati Balada di Gusttavo Lima e Bara Bará Bere Berê di Leo Rodriguez. Balada, cantato da quello che all'anagrafe risulta come Nivaldo Batista Lima, si è affermato in America Latina come colonna sonora della Copa do Brasil 2012 di calcio, anche grazie al duetto insieme al calciatore della nazionale brasiliana Neymar, il cui video è cliccatissimo su Youtube. Balada fa parte dell'album di Gusttavo Lima “E Voce”, uscito nel maggio 2012.



Bara Bará Bere Berê è di Leo Rodriguez, anche se Michel Teló e Alex Ferrari ne hanno realizzato due covers. Leo Rodriguez è nato a Descalvado (San Paolo) ed ha raggiunto la notorietà in Brasile con il singolo Atmosfera, contenuto nell'album “Love To a Lifetime”. Quale dei 3 è il vero tormentone dell'estate 2012 lo lascio decidere a voi.

0 commenti:

Posta un commento

 

_

Nota

Diario Latino non rappresenta una testata giornalistica perchè è aggiornato senza alcuna periodicità. Non può, quindi, considerarsi prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7/03/2001. L'autore non è un giornalista professionista e non è responsabile dei contenuti dei blog ai/dai quali è linkato. I commenti sono sottoposti ad approvazione. Diario Latino is licensed under Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate 3.0 Unported License. Proibita la ripubblicazione su altri siti/blogs.

Licenza Creative Commons

Statistiche