Il Papa viaggerà in Messico e a Cuba a marzo

mexico-cuba
La notizia era già stata pubblicata su vari siti, ma la conferma da parte del Vaticano è giunta questa settimana: Papa Benedetto XVI visiterà Messico e Cuba dal 23 al 28 marzo. E' il secondo viaggio in America Latina del pontefice dopo quello del 2007 in Brasile. In attesa dei dettagli è certo che il volo Alitalia del Papa atterrerà in Messico, nell'aeroporto di León il 23 marzo. Sarà accolto dal presidente messicano Felipe Calderón, e risiederà nella residenza del Collegio Miraflores. Visiterà le città di Guanajuato, dove si riunirà con rappresentanti del governo e dove celebrerà una messa all'Expo Parque Bicentenario. Si recherà anche la città di Silao. Il Messico ha 112 milioni di abitanti, circa l'84% dei quali cattolici, in diminuzione rispetto a periodi passati. Senza scendere troppo nel dettaglio, va segnalata la frammentazione dell'appartenenza religiosa registrata negli ultimi anni, con un rafforzamento della chiesa evangelica e protestante nelle zone di confine nord e sud del Messico, oltre al fiorire di gruppi neopentecostali come La Luz del Mundo, Asamblea de Dios, Amistad Cristiana.
La sera del 26 marzo Benedetto XVI viaggerà a Cuba, atterrando all'Aeropuerto Internacional “Antonio Maceo” di Santiago, città in cui celebrerà una messa presso il santuario della vergine de la Caridad del Cobre. E' previsto anche un incontro con il presidente Raul Castro del quale si attendono maggiori dettagli. E' la seconda visita di un papa nell'isola caraibica dopo quella di Giovanni Paolo II nel 1998. Papa Ratzinger si recherà anche nella Plaza de la Revolución della capitale La Habana. Il 28 marzo partirà dall'isola caraibica per essere a Roma il 29 marzo.

0 commenti:

Posta un commento

 

_

Nota

Diario Latino non rappresenta una testata giornalistica perchè è aggiornato senza alcuna periodicità. Non può, quindi, considerarsi prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7/03/2001. L'autore non è un giornalista professionista e non è responsabile dei contenuti dei blog ai/dai quali è linkato. I commenti sono sottoposti ad approvazione. Diario Latino is licensed under Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate 3.0 Unported License. Proibita la ripubblicazione su altri siti/blogs.

Licenza Creative Commons

Statistiche