Nicaragua: Daniel Ortega parte III: iniziato il nuovo mandato del presidente

daniel-ortega-nicaragua
Martedì è cominciato ufficialmente per Daniel Ortega il terzo mandato alla presidenza del Nicaragua. Durerà 5 anni. Una vittoria al primo turno annunciata da tutti i sondaggi, quella delle elezioni presidenziali del novembre scorso. La cerimonia di investitura del 66enne presidente sandinista è avvenuta nella Plaza de la Revolución della capitale Managua, con un forte schieramento di forze dell'ordine.
Uno dei motivi risiede nelle proteste ed accuse di brogli portate avanti dall'opposizione sin dai primi giorni successivi alle elezioni presidenziali. In testa il Partido Liberal Independiente del secondo candidato classificato, Fabio Gadea. Polemiche degenerate in scontri per le strade di alcune città, che hanno portato ad alcuni morti. Inoltre Daniel Ortega non avrebbe neanche potuto candidarsi al terzo mandato. Infatti, un articolo della costituzione nicaraguense impedisce a chiunque di svolgere più di due mandati come presidente. Ad ottobre, però, la Corte Suprema di Giustizia del Nicaragua ha dichiarato inapplicabile ad Ortega questo articolo. La maggioranza dei componenti la corte sono di estrazione sandinista.
Martedì il leader della revolución sandinista Daniel Ortega ha giurato davanti al presidente della Asamblea Nacional, René Núñez, e a circa 8000 invitati, tra cui i delegati di 30 governi. Non sono previste novità rispetto al mandato anteriore, caratterizzato da un progetto, cristiano, socialista e solidario. Il Nicaragua ha circa il 45% della popolazione sotto la soglia della povertà ma cresce del 4,45%, anche grazie ai buoni prezzi dei prodotti che esporta: caffè, banane, zucchero, pesce, tabacco e cotone. Importanti anche gli investimenti fatti dal governo venezuelano di Hugo Chavez che ammonterebbero a 500 milioni di dollari all'anno.
Il Frente Sandinista de Liberación Nacional (FSLN) ha anche la maggioranza dei seggi del parlamento. Continuerà nel ruolo di portavoce presidenziale sua moglie, Rosario Murillo.

0 commenti:

Posta un commento

 

_

Nota

Diario Latino non rappresenta una testata giornalistica perchè è aggiornato senza alcuna periodicità. Non può, quindi, considerarsi prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7/03/2001. L'autore non è un giornalista professionista e non è responsabile dei contenuti dei blog ai/dai quali è linkato. I commenti sono sottoposti ad approvazione. Diario Latino is licensed under Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate 3.0 Unported License. Proibita la ripubblicazione su altri siti/blogs.

Licenza Creative Commons

Statistiche