El Palmar: scoperta una scalinata con geroglifici Maya

el-palmar
Nella zona archeologica di El Palmar, sudest dello stato di Campeche, Messico, studiosi e archeologi dell'INAH, (Instituto Nacional de Antropología e Historia), della UNAM, (Universidad Nacional Autónoma de México) e dell'Università dell'Arizona, hanno recentemente scoperto una scalinata con geroglifici Maya. Ha 6 gradoni ed è composta da 30 blocchi con oltre 130 geroglifici riferibili al periodo Classico Maya, compreso tra il 250 ed il 900 d.C., hanno spiegato gli esperti Javier López Camacho e Kenichiro Tsukamoto. La scalinata con geroglifici di El Palmar forma parte di un basamento di 10 metri per 10 e 3 di altezza e permetteva l'accesso ad un edificio attiguo. Mentre i primi 4 gradoni sono ben conservati per gli altri 2 sarà necessario un trattamento di restauro e conservazione affidato alle restauratrici dell'INAH, Yareli Jáidar, Diana Arano e Leticia Jiménez. Secondo Octavio Esparza Olguín, dell'UNAM, le iscrizioni descrivono eventi sociali avvenuti nel periodo Classico Maya, relativi ai regnanti ed ai rapporti con altre città della zona. Javier López Camacho e Kenichiro Tsukamoto hanno aggiunto anche che la città preispanica di El Palmar aveva rapporti commerciali con Calakmul e Copán. Le dimensioni modeste della struttura fanno ipotizzare che fosse collocata in una'area periferica della città.
All'interno della stanza dell'edificio attiguo alla scalinata con geroglifici sono stati rinvenuti resti ossei di un individuo, maschio, contornati di offerte e vasellame policromo. Il ritrovamento della scalinata con geroglifici risale al 2009 ma solo recentemente è stata portata totalmente alla luce. Le analisi sono appena iniziate. Gli scavi archeologici nella zona, chiamata Grupo Guzmán, sono finanziati da National Geographic Society, American Philosophical Society, INAH, UNAM e Università dell'Arizona. Questa di El Palmar non è la prima scalinata con geroglifici incontrata nel mondo Maya.

0 commenti:

Posta un commento

 

_

Nota

Diario Latino non rappresenta una testata giornalistica perchè è aggiornato senza alcuna periodicità. Non può, quindi, considerarsi prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7/03/2001. L'autore non è un giornalista professionista e non è responsabile dei contenuti dei blog ai/dai quali è linkato. I commenti sono sottoposti ad approvazione. Diario Latino is licensed under Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate 3.0 Unported License. Proibita la ripubblicazione su altri siti/blogs.

Licenza Creative Commons

Statistiche